Arrestato con armi e droga Cinisello Balsamo, in casa aveva un vero arsenale

Sequestrati anche uno sfollagente, una mazza ferrata, un machete, un tirapugni, numerosi proiettili e altro

Lunedì 15 ottobre 2017 gli agenti del Commissariato Cinisello Balsamo hanno arrestato un 45enne milanese pluripregiudicato, all’Interno di un bar del quartiere S. Eusebio per i reati ex artt. 73 D.P.R. 309/90  e 496 c.p (false  dichiarazioni sull’identità) e deferito in stato di libertà per i reati di cui agli art. 678 (commercio materie esplodenti) c.p. in relazione all’art. 47  T.U.L.P.S. e Art. 697 (Detenzione abusiva di armi) c.p. in relazione all’art. 38 T.U.L.P.S.
“Gli agenti della Polizia di Stato lo hanno arrestato nell’atto di disfarsi di un fazzoletto di carta – ha spiegato la Questura di Milano –, lanciato tra due Slot Machine al cui interno erano custoditi cinque involucri di eroina, per un peso lordo  complessivo di 2,404 grammi”.
La perquisizione domiciliare successivamente effettuata con l’ausilio delle unità cinofile antidroga ed antiesplosivo dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, ha permesso il rinvenimento di numerosi oggetti atti ad offendere e a intimidire, “Che facevano  presagire il tentativo  del soggetto, senza alcuna attività lavorativa e fissa dimora – ha aggiunto la Questura –, di esercitare una  forma di  controllo  nell’attività di  smercio  di sostanza stupefacente  all’interno di quell’area”.
Durante l’operazione è stato sequestrato il seguente materiale :
– 1 confezione in cellophane trasparente con nastro isolante di colore nero di gr. 1,50 lorda contenente sostanza in polvere di colore marrone dalle caratteristiche dell’eroina.
– 1 confezione in cellophane trasparente contenente grammi 0,14 lordi in polvere di colore bianco dalle caratteristiche della cocaina
– 6 bilancini di precisione di vari modelli e marche
–  1 accendino a fiamma ossidrica utilizzato per sigillare le bustine di sostanza stupefacente
– 2 coltellini a serramanico di piccole dimensioni utilizzati per tagliare la sostanza;
– 1 contenitore in materiale plastico al cui interno erano collocate 45 capsule di sostanza termogenici usata per tagliare lo stupefacente
–  75 cartucce calibro 22; –
12 cartucce calibro 7,65;
1 caricatore vuoto per pistola calibro 22-
–  1 sfollagente in metallo telescopico estensibile
1 torcia in metallo con estremità zigrinata ed impugnatura per l’utilizzo come mazza ferrata
– 1 sfollagente
– 1 Machete con impugnatura rivestita in similpelle con lama di cm 30, con relativa custodia in cuoio di colore marrone
– 1 Tira pugni   in metallo
– 1 pugnale con lama di cm.13 e relativa custodia in plastica
– 1 coltello a serramanico con lama di cm. 8

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here