Coppia di anziani morti in casa viale Omero Milano, indagini aperte

Era da una settimana che nessuno li aveva visti; esclusa la fuga di gas alla base dei decessi

È successo a Milano nel quartiere periferico di viale Omero: due anziani di 90 anni sono stati trovati morti all’interno del loro appartamento.
Secondo quanto ricostruito, la macabra scoperta è avvenuta alle 17,30 di sabato 21 ottobre 2017; sono stati i Vigili del Fuoco, con gli operatori del 118 e la Polizia di Stato, a entrare nell’abitazione sfondando la porta.
L’allarme è stato dato da una parente della coppia, che non riusciva a contattare i due anziani, che nell’ultima settimana non erano stati visti dai vicini.
Al momento, come ipotesi più avvalorata, potrebbe essere la morte naturale di uno dei due coniugi (entrambi molto malati), e il successivo decesso anche dell’altro, forse anche ingerendo una dose massiccia di farmaci.
In questo senso, risposte precise potranno pervenire dopo l’analisi autoptica.
I Vigili del Fuoco, intanto, hanno escluso una fuga di gas o di monossido di carbonio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here