Mamma investita provincia di Brescia, lascia 5 figli

L’automobilista è stato rintracciato dai Carabinieri; per lui l’accusa di omicidio stradale

L’incidente è avvenuto in provincia di Brescia, a Puegnago del Garda: un uomo di 43 anni ha investito una donna di 38 anni, senza fermarsi a prestare soccorsi.
Secondo quanto ricostruito, l’automobilista è stato subito ricercato dai Carabinieri e, dopo circa tre ore, individuato e bloccato. L’uomo è stato quindi arrestato con l’accusa di omicidio stradale e omissione di soccorso.
Le indagini hanno acclarato che la vittima è una donna albanese, residente in provincia di Brescia, madre di 5 figli.
Al momento del tragico incidente, la donna stava attraversando una strada provinciale del paese quando, per motivi ancora al vaglio degli Inquirenti, è stata drammaticamente investita.
Appena sopraggiunti gli operatori del 118, la vittima è stata portata all’ospedale di Gavardo dove, purtroppo, non è riuscita a sopravvivere alle gravissime lesioni riportate.  I carabinieri hanno poi rintracciato l’automobilista dopo alcune ore di indagini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here