Scooter rubati ritrovati a Cinisello Balsamo, 8 motorini nascosti dentro un box

La Polizia sta restituendo tutti i motorini ai legittimi proprietari; erano stati rubati a Milano tra il 19 ottobre e il 4 novembre 2017

L’operazione è stata eseguita dagli agenti del Commissariato di Polizia di Stato di Cinisello Balsamo: trovati in un box 8 scooter, tutti risultati rubati, e indagati due ragazzi italiani di 22 e 28 anni in stato di libertà.
Secondo quanto spiegato, i motorini sono risultati essere di marca HONDA e YAMAHA e PIAGGIO, nonché provento di furti avvenuti a Milano tra il 19 ottobre e il 4 novembre 2017.
All’interno il box, che era in affitto, gli agenti hanno trovato anche 3 carte di circolazione ed altri accessori di guida.
Proceduto poi alla perquisizione domiciliare, i poliziotti hanno trovato anche alcuni oggetti atti allo scasso e all’asportazione di motoveicoli (spadini  ed estrattori) e una pistola giocattolo.
I due giovani sono stati quindi accusato di concorso in  ricettazione, e indagati in stato di libertà.
Tutti gli scooter sono stati sequestrati dalla Polizia, i cui agenti stanno procedendo, terminato l’iter giuridico del caso, a restituirli ai legittimi proprietari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here