Intossicazione tallio Brianza, altri due casi

Già rilevati 3 casi letali; stabile l’ultima coppia di anziani colpita da intossicazione

Aumentano le vittime del tallio a Desio, in provincia di Monza: nella mattina di martedì 14 novembre 2017 un’anziana, di 81 anni, ha raggiunto in ospedale il marito 83enne, ricoverato da 2 giorni per la medesima intossicazione da metallo pesante.
Tra i sintomi rientrano problemi respiratori ma, entrambi gli anziani, subito sottoposti a terapia specifica, secondo i medici sarebbero stabili.
Le indagini continuano e, secondo quanto emerso finora, i due anziani sono imparentati con un membro della famiglia brianzola dove, sempre a causa del tallio, si sono verificati tre casi di intossicazione letale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here