Spaccio Stazione Centrale Milano, arrestati due stranieri in piazza Duca D’Aosta

Gli arrestati hanno 20 e 21 anni, entrambi Nordafricani; uno dei due giovani è risultato avere anche precedenti

Nel pomeriggio di mercoledì 10 gennaio 2018, la Polizia di Stato, nel corso dei servizi di prevenzione e di controllo del territorio al fine di contrastare i fenomeni delittuosi predisposti dal Questore di Milano Marcello Cardona, ha effettuato un servizio in borghese volto al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi della Stazione Centrale.
Nel corso dell’attività, due cittadini nord-africani, un algerino di 20 anni con precedenti di polizia e un marocchino di 21 anni sono stati arrestati dagli agenti del Commissariato Garibaldi Venezia in piazzale Duca d’Aosta.
I poliziotti hanno individuato i due spacciatori mentre cedevano alcune dosi di hashish a due distinti acquirenti, per tanto sono intervenuti e li hanno arrestati.
Dalle perquisizioni personali sono state rinvenute alcune dosi di stupefacente all’interno di un marsupio e di un portafoglio, inoltre sono stati sequestrati 440 euro provento dell’attività illecita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here