Incidente treno deragliato Pioltello – Milano, 3morti e decine di feriti

Seguiranno aggiornamenti sul tragico incidente accaduto al treno regionale 10452 di Trenord nella stazione di Pioltello - Limito

È successo alle 7,00 circa del mattino di giovedì 25 gennaio 2018 sulla linea Milano-Brescia: deragliato il treno regionale 10452 di Trenord nella stazione di Pioltello – Limito.
Secondo le prime informazioni, è gravissimo il bilancio dell’incidente, che ha provocato 2 morti e circa 100 feriti, alcuni dei quali gravi.
Sul posto tutti i mezzi di soccorso: i Vigili del Fuoco, ancora al lavoro per estrarre passeggeri tuttora incastrati tra le lamiere, e gli operatori del 118.
Seguiranno aggiornamenti.
AGGIORNAMENTO delle ore 12,00: Sono salite a 3 le vittime dell’incidente. Trenod ha intanto dichiarato “Il nostro pensiero e il nostro cordoglio vanno innanzitutto alle famiglie delle vittime; esprimiamo la nostra vicinanza ai feriti e a tutte le persone che erano a bordo del treno”. Queste le prime parole dell’amministratore delegato di Trenord, Cinzia Farisè, subito sopraggiunta sul luogo dello svio del treno partito da Cremona e diretto a Milano Porta Garibaldi. Secondo i primi accertamenti tecnici, il treno 10452 (Cremona 5.32-Milano Porta Garibaldi 7.24) stava transitando regolarmente dalla stazione di Pioltello quando le ultime tre carrozze sono uscite dai binari. Rete Ferroviaria Italiana, responsabile dell’infrastruttura, sta valutando le ragioni dell’uscita dai binari.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here