Ritrovata donna scomparsa da Fossano, individuata da Polizia di Stato

La Polizia di Stato ha rintracciato la giovane donna di 30 anni scomparsa da Fossano il 14 febbraio 2018

È Stata ritrovata, nell’ambito dei servizi di vigilanza in stazione, verso le ore 14.00 del 16 febbraio 2018, dagli agenti del Settore Operativo di Milano Centrale Compartimento Polizia Ferroviaria per la Lombardia, la 30enne di Cuneo che, aggirandosi tra i binari, affermava, priva di biglietto, di provenire da Torino e di non avere una meta precisa.
Gli agenti della Polizia Ferroviaria, che l’avevano riconosciuta nonostante fossero in possesso di una descrizione sommaria contenuta nella denuncia di scomparsa e il gran numero di persone che nel primo pomeriggio del venerdì frequentano la stazione, dopo essersi accertati della sua identità e che non fosse in un uno stato psicofisico che potesse destare preoccupazione, hanno telefonato alla comunità di Fossano (CN) da cui si era allontanata il 14 febbraio u.s.
Nel pomeriggio la sorella della giovane donna, con una delle suore della Comunità, si sono recate presso l’Ufficio del Settore operativo per ricondurla a Fossano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here