Incendio cartiera Cologno Monzese, Vigili del fuoco in azione tutto il giorno

Nessun allarme di tossicità nell’aria, evacuate 15 persone trasferite in una palazzina dell’Avis

Un incendio di grande violenza è scoppiato in una cartiera di Cologno Monzese, in provincia di Milano.
Secondo le prime informazioni, il rogo è divampato nelle prime ore della mattina di domenica 11 marzo 2018, con una vasta propagazione di fumo contestuale, e sul luogo sono subito sopraggiunti i Vigili del Fuoco.
Dalle prime analisi, i Carabinieri hanno spiegato che non sarebbe stato rilevata un’allerta tossicità nell’aria, poiché tutti i parametri sarebbero fortunatamente nei limiti.
I Vigili del Fuoco sono stati al lavoro tutto il giorno per domare i focolai successivi allo spegnimento del rogo, conclusosi attorno a mezzogiorno.
Le autorità hanno evacuato 15 persone, all’interno di una palazzina nelle adiacenze dell’incendio, trasferite presso una palazzina dell’Avis in attesa dell’autorizzazione a rientrare nell’edificio.
Gli accertamenti intanto proseguiranno, al fine di acclarare la dinamica dell’accaduto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here