Rapina banca via Lessona Milano, razziate 30 cassette di sicurezza

Sono entrati nel caveau e hanno ripulito ben 30 cassette di sicurezza, riuscendo poi a dileguarsi

La clamorosa rapina è avvenuta mercoledì 2 maggio 2018 a Milano, in via Lessona, del difficile quartiere di Quarto Oggiaro: 4 i banditi che si sono dati alla fuga con ben 30 cassette di sicurezza.
Secondo le prime ricostruzioni, la banda si è introdotta presso l’istituto di credito con guanti e volto coperto, utilizzando la finestra di un piano interrato, in prossimità dell’archivio.
A questo punto, i malviventi hanno neutralizzato i dipendenti minacciandoli con un taglierino; si sono fatti aprire la camera blindata utilizzando anche una mazza e un martello per forzarla, e rinchiudendo poi il personale all’interno di uno sgabuzzino.
Penetrati nel caveau, i ladri sono riusciti a impossessarsi di circa 20 mila euro in contanti tra euro e valute estere, nonché del contenuto di ben 30 cassette di sicurezza.

Il valore di quanto trafugato è ancora da accertare; le indagini sono a carico dei Carabinieri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here