Anziana rapinata di soldi e bancomat zona Lorenteggio Milano, ladri bloccati mentre fanno shopping

La vittima, di 81 anni, era stata rapinata in mattinata; in arresto due cittadini peruviani

Gli uomini della Squadra Mobile hanno tratto in arresto in flagranza di reato per furto e indebito utilizzo di carte di credito due cittadini peruviani classe 1973 e  1991, entrambi con precedenti per reati contro il patrimonio.
In particolare, un equipaggio in servizio antiborseggio e contrasto ai reati predatori in generale, nella tarda mattinata del 4 maggio 2018, all’altezza di via Marghera ha notato i due cittadini sudamericani che, dopo avere confabulato tra loro in modo circospetto, si sono diretti verso una nota profumeria ivi ubicata.
In particolare, mentre uno dei due è entrato all’interno dell’esercizio commerciale, il secondo ha atteso fuori e, contestualmente, ha cominciato a parlare al telefono continuando a guardarsi nervosamente intorno. Gli operatori, giudicato l’atteggiamento assolutamente sospetto, hanno deciso di fermarli.
Il controllo ha permesso di rinvenire un bancomat unitamente a un piccolo foglio di carta riportante un PIN e la somma di 250 euro poco prima prelevata da un bancomat in zona Corsico. Inoltre i due sono stati trovati in possesso di una gift card del valore di 600 euro attivata proprio all’interno del negozio di profumi e pagata con lo stesso bancomat, risultato poi essere di proprietà di una signora italiana di 81 anni.
Gli accertamenti esperiti sul posto hanno permesso di accertare che i due cittadini peruviani in mattinata avevano furtivamente sottratto la borsa dell’anziana signora all’interno del parcheggio di un supermercato in zona Lorenteggio.
Gli stessi poi hanno prelevato i 250 euro allo sportello di Corsico ove, nei pressi, è stata peraltro ritrovata la borsa della parte lesa. Inoltre, in tasca ad uno dei due malviventi, è stata rinvenuta la somma di 380,00 euro in contanti che la stessa signora deteneva all’interno del proprio portafoglio nella borsa. Il maltolto è stato restituito alla vittima.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here