Spaccio cocaina via Benedetto Marcello Milano, arrestati 6 stranieri

Dai giardinetti di via Benedetto Marcello, a Cinisello Balsamo: oltre 40 le dosi di coca sequestrate dalla Polizia di Stato

La Polizia di Stato, nell’ambito di un mirato servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti in zona Stazione Centrale, ha arrestato all’interno dei giardinetti di via Benedetto Marcello un cittadino del Gambia per avere ceduto poco prima una dose di cocaina a un italiano.
I successivi accertamenti, svolti dai poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Milano, hanno permesso di individuare il domicilio del gambiano, a Cinisello Balsamo. Immediatamente, quindi, è stata eseguita una perquisizione domiciliare.
All’interno dell’abitazione sono stati rintracciati altri due cittadini del Gambia, due cittadini della Sierra Leone e un cittadino della Guinea, tutti con precedenti per reati legati agli stupefacenti.
Quando i poliziotti sono entrati nell’appartamento alcuni dei cittadini stranieri erano ancora intenti a confezionare delle dosi di cocaina. La perquisizione ha permesso poi di rinvenire altre 43 dosi di cocaina, materiale per il confezionamento e circa 3 mila euro in contanti.
Gli involucri sequestrati presso il domicilio di Cinisello Balsamo avevano lo stesso confezionamento della dose venduta al cittadino italiano in via Benedetto Marcello.
I 6 cittadini extracomunitari sono stati tratti in arresto per spaccio e detenzione di sostanza stupefacente in concorso.
(foto: di Archivio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here