Spaccio droga quartiere Lorenteggio Milano, sorpreso con cocaina e hashish

Gli agenti hanno fatto irruzione durante l’attività di vendita dello stupefacente

Gli agenti del Commissariato di PS Lorenteggio, nel corso dei servizi di controllo del territorio disposti dal Questore di Milano Marcello Cardona, hanno individuato un appartamento nel quale si stava svolgendo l’attività di spaccio e hanno arrestato un cittadino italiano di 29 anni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
A seguito di un’attività d’indagine fatta da appostamenti ed osservazioni, hanno atteso il momento opportuno e, alla prima occasione utile, quando la porta dell’appartamento in questione si è aperta, hanno fatto irruzione e hanno bloccando l’uomo al suo interno con l’intento di evitare che potesse disfarsi della droga.
Gli investigatori hanno effettuato la perquisizione domiciliare e hanno rinvenuto, sopra un mobile della cucina, una cassetta metallica di sicurezza con all’interno due buste trasparenti contenenti rispettivamente un totale di 9,55 grammi di cocaina e 22,59 grammi di hashish.
Oltre allo stupefacente, gli agenti hanno trovato anche due bilancini con ancora tracce della sostanza da poco pesata e materiale da confezionamento per la preparazione delle dosi, e due fogli manoscritti con una lista di nomi dei presumibili acquirenti.
All’interno di un altro vano della cucina, infine, del denaro contante diviso in diverse banconote di vario taglio, per un totale di 1,345 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here