Arresti stazione Centrale Milano, ancora reati

In arresto un cittadino ghanese di 19 anni, e un marocchino di 33; continuate a inviarci le vostre segnalazioni a redazione@cronacamilano.it

La Polizia di Stato ha arrestato due uomini in due distinti interventi presso la Stazione Centrale di Milano.
Gli agenti del Compartimento Polizia Ferroviaria Lombardia, nel corso del servizio di prevenzione e repressione dei reati, hanno notato un uomo nella zona della Galleria delle Carrozze mentre si aggirava in modo sospetto tra i viaggiatori e lo hanno seguito. Il giovane di 19 anni, cittadino ghanese regolare sul territorio nazionale, ha strappato con violenza il cellulare dalle mani di una ragazza ed è fuggito. I poliziotti sono intervenuti, lo hanno bloccato in flagranza e arrestato per furto con strappo.
Durante un secondo intervento, gli agenti della squadra antiborseggio della Polizia Ferroviaria in abiti civili hanno controllato un cittadino marocchino di 33 anni, a loro già noto per reati contro il patrimonio e dagli accertamenti è risultato con un ordine di esecuzione pena di 5 mesi a suo carico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here