Incidente mortale Capodanno, Massimo Carrera negativo all’etilometro

L’incidente mortale è avvenuto la notte dello scorso Capodanno, sull’autostrada Milano-Venezia.

Secondo quanto riferito dall’Ansa, Massimo Carrera, ex calciatore che in quella tragica occasione aveva investito e ucciso 2 giovani mentre si trovava al volante della propria auto, avrebbe superato il test dell’etilometro.

Gli esami effettuati agli automobilisti coinvolti hanno accertato, infatti, che Carrera non aveva superato il limite di 0,5 grammi di alcol per litro.

L’ex calciatore, oggi dirigente della Juventus, non guidava, dunque, in stato di ebbrezza.

L’inchiesta sul tragico incidente, comunque, continua.

Leggi anche:

Patente ritirata a 13 persone provincia di Milano, è arrivata l’operazione Smart

Ubriachi al volante sabato sera, 24 denunce in 5 ore, qualcuno era al limite del coma etilico, qualcuno aveva a bordo arnesi da scasso

Sicurezza stradale, nel weekend 10 denunce per guida in stato di ebbrezza

Via Molino delle Armi, movida con cocktail e sangue

Ubriaco cammina in mezzo alla strada statale di Sondrio poi morde i Carabinieri

di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here