Stupra tredicenne e la filma, arrestato via Padova parente delle vittima

L’arresto è avvenuto stamattina alle 7 in via Padova n.282.

 

Qui risiedeva il presunto stupratore di una 13enne che subiva abusi da quattro mesi.

 

L’uomo, S.H., incensurato dello Sri Lanka, impiegato in una cooperativa di facchinaggio, è un lontano parente della vittima; nel suo appartamento i Carabinieri hanno trovato diversi video e fotografie scattate durante le violenze perpetrate ai danni della minorenne.

 

Secondo quanto emerso dalle indagini, gli episodi di abuso accertati sono sei.

 

Il 24enne è stato arrestato per violenza sessuale su minore, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

 

Leggi anche:

Filma stupro con telefonino e incastra pedofilo

Zio pedofilo – abusava delle nipotine a Natale e Pasqua, condanna di 2 anni per il 52enne

Pedofilo centro fitness, potrebbe reiterare il reato il 63enne accusato di aver stuprato un 15enne, e resta in carcere

Tentato stupro donna incinta piazza Oberdan – un keniota l’ha aggredita presso un chiosco mentre il marito si era assentato un momento

Stuprata da amici conosciuti in chat, presi uno studente di 23 anni, un 18enne e un 17enne

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here