Centri massaggi Milano, controlli e arresti

L’indagine è stata condotta dagli agenti del Commissariato Sempione.

I controlli sono stati eseguiti su 8 centri massaggi milanesi e si sono conclusi con l’arresto di 3 donne cinesi, tenutarie di altrettanti esercizi cittadini.

Per le 3 donne sono stati disposti gli arresti domiciliari, mentre i tre centri sono stati posti sotto sequestro: secondo la Polizia, infatti, era in questi luoghi che veniva gestito un articolato giro di prostituzione, organizzata in una rete orizzontale e secondo una pianificata spartizione delle zone d’influenza.

Leggi anche:

Centri massaggi Milano, operazione di Polizia con 6 ore di controlli in tutta la città

Prostitute cinesi prestazioni per 4 euro cad, via Passeroni, arrestata sfruttatrice

7 centri massaggi sequestrati, si eseguivano prestazioni sessuali

Prostitute night club Milano, Pussycat via Gonzaga e Dolcevita via Turati sequestrati

Prostitute e trans Milano, controlli e 65 multe elevate nella notte

Chiusi centri massaggio Life via Teodosio e La Nuova Era via Inama, nell’operazione Body Massage

Infarto al centro massaggi, morto cliente del centro di piazza VI Febbraio

Marito pentito segnala centro massaggi via Unione e lo fa chiudere, dentro praticavano massaggi non solo “tradizionali”

Prostituzione a Milano, indagine Codacons sulle nuove tendenze del mercato del sesso: chi, dove, come, quando e, invece di perché, a quale prezzo

Quartiere Corvetto, controlli (e multe) per centri-massaggio, prostituzione, violazioni di norme amministrative e di carattere igienico-sanitario

Zona Lorenteggio: centro massaggi “con extra-massaggi”

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here