Rapina borsetta via Moscova davanti al Comando Carabinieri, militari inseguono ladri ed esplodono un colpo in aria

E’ accaduto sabato sera poco prima delle 22,30.

 

Una donna si trovava in via Moscova angolo corso di Porta Nuova quando è stata aggredita da due uomini di origine marocchina che le hanno strappato la borsetta con la forza e si sono dati alla fuga.

 

Purtroppo, si fa per dire, gli aggressori non avevano però fatto i conti su dive si trovavano, e cioè a pochi metri dal Comando Provinciale dei Carabinieri, proprio in via Moscova.

 

La vittima, infatti, non ha perso tempo ad allertare alcuni Carabinieri che stavano uscendo dalla caserma, indicando loro i due uomini.

 

Prontamente i militari si sono gettati all’inseguimento dei malviventi che, resistendo, hanno inizialmente tentato di aggredirli, di modo che i Carabinieri hanno sparato un colpo di pistola in aria riuscendo poi a bloccare gli scippatori.

 

La donna è stata medicata per lievi escoriazioni al Fatebenefratelli e, per i due aggressori “poco previdenti”, l’accusa si è tramutata da scippo in rapina.

 

Leggi anche:

Rapina negozio scarpe via Antonini, ladri perdono 3 banconote da 50 euro nella fuga

Rapinatore scambiato per mendicante dice alla vittima di dargli dei soldi e questi risponde di no

Rapina hotel Parma via Piero della Francesca, ha sfoderato una pistola per ottenere 50 euro

Rapina banca viale Jenner ma il bottino è di 50 euro e viene arrestato da una pattuglia di passaggio

Furto oratorio Baggio parrocchia Sant’Anselmo via Manaresi, rubano cioccolo, salame, liquori e tv

Furto cassette per offerte via Don Gnocchi, parrocchia san Giuseppe Calasanzio

Farmacista mette in fuga rapinatore agitando uno sgabello, viale Umbria 109

Rapina farmacia Maciachini, dottore insegue malvivente e trasmette dati dell’auto a Polizia

Scarcerato ruba in un bar e viene riportato in carcere

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here