Arrestati 5 ricercati a Rho, accuse di furto, violenza sessuale ed evasione

Dopo approfondite indagini i Carabinieri della Compagnia di Rho hanno arrestato ieri 5 uomoni ricercati dalle Autorità. Si tratta di:

 

 

 

  • G.N., 22 anni, residente a Lainate, nullafacente, condannato a 1 anno di reclusione per furti aggravati in abitazione;
  • C.G., 41 anni, residente a Bollate, condannato dal Tribunale di Sciacca a 4 anni di reclusione per violenza sessuale ai danni di una ragazza affetta da deficit pscichici;
  • M.C., 51 anni, residente a Garbagnate, evaso da precedente detenzione domiciliare per reati contro il patrimonio.
  • B.C.C., 27 anni, peruviano, residente a Rho, condannato a 6 mesi di reclusione dal Tribunale di Bergamo per furti in danno di esercizi commerciali;
  • Z.M., 41 anni, originario della Tunisia, condannato a 2 anni di reclusione per lesioni a seguito di rissa con connazionali.

 

Leggi anche:

Operazione spaccio Carabinieri Milano nord-ovest, 9 arresti e 9 denunce in 48 ore

Arresto spacciatori a Uboldo, Varese, due ragazzi di 20 e 21 anni presi dai carabinieri di Rho

Arresto 5 stranieri Rho – Pero per rissa con pugni, calci e bottiglie di vetro rotte

Operazione antidroga Carabinieri nei boschi di Rho e Poglino Milanese, 4 arresti e 3 denunce

Arresto 5 stranieri Rho – Pero per rissa con pugni, calci e bottiglie di vetro rotte

Inseguimento notturno a Rho, Carabinieri arrestano rumeno 25enne

Arresti e denunce a Rho, tra ispezioni e posti di blocco

Rho: arrestati dai Carabinieri 2 spacciatori, 1 pregiudicato, 2 clandestini dei quali 1 latitante e 2 rumeni che avevano appena compiuto alcuni furti

Rho, controlli a tappeto su bar, sale giochi, call center, aree boschive, stazioni metropolitane e ferroviarie. Risultato: 21 arresti

Rho, contro la droga con le nuove attrezzature. Tra queste lo Scanner Documentale 3M e il Rapidscan immediato sull’assunzione di sostanze stupefacenti

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here