100 piante di marijuana via Buonarroti, Lady Maria riforniva soprattutto i giovani studenti

E’ successo in un appartamento in via Buonarroti.

 

La spacciatrice, di 33 anni, era nota con in soprannome di “Lady Maria”.

 

Nel suo appartamento i Carabinieri della Compagnia di Rho hanno scoperto una serra con 100 piante di marijuana, coltivate ed essiccate utilizzando specifici sistemi di riscaldamento e illuminazione.

 

Secondo quanto emerso dalle indagini, la spacciatrice consegnava la droga personalmente nelle case degli acquirenti, che poi rifornivano ulteriormente i consumatori: soprattutto, purtroppo, i giovani studenti di Milano e Provincia.

 

I militari hanno sequestrato, oltre alle piante, anche 750 grammi di droga già suddivisi in dosi pronte da smerciare.

 

Leggi anche:

Arresto minorenne per spaccio, a soli 17 anni trovato con addosso 8 dosi di marijuana e un’intera serra nell’armadio di casa

Arrestato vicesindaco Cisliano Claudio Zinghetti per produzione di sostanze stupefacenti

Tentato suicidio con arresto per piante di marijuana

Minorenne ruba gioielli e fedi nuziali ai genitori per rivenderli a un ricettatore già arrestato per detenzione di droga

Smart shop e smart drugs, dal reato di traffico e spaccio alla pericolosità delle sostanze. Ecco com’è cambiata la Legge e cosa dicono i medici

Smart drugs e smart shop, allarme a Milano e in Italia

Droga nella Playstation Novate, fratellini di 12 e 15 anni avevano occultato 66 dosi tra “i giocattoli” di casa

Elogio dello spinello: farsi una canna fa davvero così male? Sentiamo le risposte dei medici


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here