Pizzeria egiziana distrutta a Gorgonzola, due romeni hanno fatto irruzione rompendo tutto quanto a tiro

E’ accaduto in una pizzeria gestita da egiziani a Gorgonzola.

 

Due ragazzi di vent’anni entrambi originari della Romania hanno improvvisamente fatto irruzione nell’esercizio distruggendo tutto quanto capitato loro a tiro: bottiglie, arredamento, suppellettili.

 

Dopodiché, sono passati dalle minacce al gestore della pizzeria e ai dipendenti, all’aggressione, sfogata anche contro ad alcuni Carabinieri sopraggiunti nel mentre.

 

Intervenuto sul luogo anche il personale del 118, il pizzaiolo è stato portato in ospedale; per i malviventi invece si sono spalancate le porte di San Vittore.

 

Leggi anche:

Pizzaiolo licenziato e accoltellato da collega egiziano pizzeria Mister Charlie, via Vittorio Veneto, Novate Milanese

Accoltellato il gestore di un bar per il servizio di scarsa qualità

Sfrattata distrugge ufficio Aler e 11 auto

Accoltellato Mediaworld Fulvio Testi, sudamericano massacrato

Via Padova, gli bucano il colon a coltellate, ma lui li spinge sui binari della metropolitana

Via Pascoli, viene accoltellato e gli asportano 20 cm di intestino


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here