Affori, travolta da un treno una donna russa di 63 anni. E’ viva

Stazione_Milano_Affori_latobinariAncora in corso le ricostruzioni della Polizia Ferroviaria sull’incidente che, ieri pomeriggio alle 17.00 circa, è costato la vista a una cittadina russa di 63 anni.

In prossimità della stazione di Affori, la donna ha attraversato i binari nonostante la sbarra abbassata del passaggio a livello. Purtroppo, si trovava anche al cellulare e per questo non ha sentito l’arrivo del convoglio che da Severo era diretto alla stazione milanese di piazza Cadorna.

 

Per fortuna, il treno andava ad un livello di velocità molto basso, poiché in procedura di arrivo. La donna ha riportato lesioni alla testa e contusioni multiple, ma ha avuto salva la vita.

 

Di Redazione
 
Fonte foto Wikipedia