Arrestato il “rapinatore del taglierino”

Manette

Arrestato dai Carabinieri l’uomo che terrorizzava i negozi usando un taglierino. Si tratta di un 35ene di Cesano Boscone, disoccupato e incensurato. Ai Carabinieri ha dichiarato “Agivo sotto effetto della droga, un mix si hascish e cocaina.”

Fatale, per il malvivente, l’ultimo colpo assegnato, ai danni della farmacia “Gardenia” in via Santa Rita da Cascia. Proprio qui infatti, il dottore rapinato ha avuto la presenza di spirito di seguire l’uomo fino ad individuare la targa dell’auto sulla quale è fuggito, poi rintracciata e risultata intestata ad un’amica (ignara dei fatti).

 

L’arresto è avvenuto stamattina, ad opera dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile.

 

Di Redazione