Da una 30ina di minuti è stata bloccata l’Autostrada del Sole nel tratto Milano Sud-Piacenza Sud, per il ritrovamento di una bomba di 150 chili

Ordigno_bellico (foto d'archivio)Il congegno era lì dalla seconda guerra mondiale. Solo poco fa è stato rinvenuto dal proprietario del terreno dove era nascosto e, appena a contatto con l’aria, ha sprigionato un’ampia nube bianca.

L’ordigno è situato a 300 metri della carreggiata, è una bomba d’aereo incendiario, al fosforo, di 150 chili.

 

E’ lesionato, e proprio a questo è dovuta la nube bianca: si tratta del fosforo che brucia a contatto con l’aria.

 

Già all’opera gli agenti del Decimo Reggimento Eugenio Guastatori di Cremona, anche se ancora non è possibile effettuare un pronostico sui tempi di risoluzione, in quanto, è necessario attendere l’esaurimento del fosforo per operare un’analisi più approfondita sull’ordigno.

 

Di Redazione