Fermata della metropolitana di Villa San Giovanni: si suicida il giorno di Pasqua

Lo hanno riferito i carabinieri, attoniti tutti i presenti: attorno alle 16 di ieri pomeriggio un uomo, di origine cingalese, si è gettato dalla banchina della metropolitana sul binario in direzione di Sesto, lungo la linea 1.

 

Aveva 48 anni, ancora ignoti il motivo del gesto.

 

La metropolitana e’ rimasta bloccata per un paio d’ore.

 

 

                                                                                                     Di Redazione