H&M contro Aids: il mondo della moda e il mondo della musica si uniscono per beneficenza

Le fashioniste più accanite potranno avere “la scusa giusta” per rifarsi il guardaroba sentendosi anche moralmente utili.

 

 

Al via da oggi presso i negozi H&M una nuovissima collezione dedicata alla musica rock, il cui 25% del ricavato sarà devoluto alla lotta contro il virus dell’Aids, in favore della Fashion Against Aids.

 

La nuova collezione, infatti, è ispirata alla libertà d’espressione e alla piacevolezza dello stare insieme, e presenta ha uno stile rock con influenze bohemien, ruvidamente etniche ma nel contempo arricchite da esclusivi tocchi glam.

 

Splendidi esempi ne sono gli hot pants in denim o i leggings stampati, abbinati a mini tuniche decorate e giubbotti in pelle, sandali alla schiava e cinture alte, maxi-bracciali e collane di perline.

 

L’unione tra musica e moda – ha spiegato Ann Sofie Johansson, stilista di H&Mrende i concerti luoghi unici ricchi d’ispirazione. Ascoltare i gruppi preferiti, conoscere persone dallo spirito creativo e provenienti da paesi diversi è per me una vera fonte d’ispirazione. In più è fondamentale far conoscere il problema dell’Aids e dell’Hiv, ecco perché vogliamo dare il nostro contributo alla lotta contro questa malattia donando una parte delle vendite della collezione”.

E una volta a casa, sotto lo sguardo colpevolizzante di genitori e fidanzati, ogni ragazza potrà ribattere: Comprare fa bene!

 

Valentina Pirovano