Incidente sul lavoro Peschiera Borromeo, marocchino precipitato da impalcatura. E’ grave

Cantiere (archivio)Ha perso l’equilibrio ed è volato nel vuoto.

 

 

E’ successo a un uomo di 41 anni di origine marocchina; stava lavorando su un’impalcatura del cantiere di via Grandi a Peschiera Borromeo (Mi), quando all’improvviso ha perso l’equilibrio.

Un istante, ed è precipitato nel vuoto.

 

Subito soccorso è stato portato all’ospedale Niguarda, ma è in gravi condizioni.

 

Di Redazione