Mercati cittadini: dispositivo anti-abusivi della Polizia Locale di Milano

Attuati e in pieno vigore i servizi previsti dal “Patto per Milano Sicura”. Stamani, la visita del vicesindaco Riccardo De Corato tra le bancarelle di via Benedetto Marcello. 

 

 

“Sono qui per verificare come funziona il dispositivo e se funziona bene; mi pare che di abusivi non ce ne siano” ha commentato De Corato. “E’ chiaro che non possiamo avere la stessa presenza su tutti i 12 mercati, gli uomini sono sempre 100, non possiamo fare di più. Ora puntiamo su questi mercati” ha precisato il vice Sindaco, “che sono quelli in cui c’era la presenza più aggressiva degli abusivi. Qui si è dato un segnale, ora vedremo man mano di spostare gli uomini anche sugli altri mercati del sabato, che è la giornata più difficile e con maggior affluenza, e poi anche agli altri giorni.”

 

I controlli nei mercati” ha aggiunto ancora il vice Sindaco, “sono a tutela degli operatori, dei cittadini e del decoro dei quartieri. E confermano come sul fronte della contraffazione e dell’abusivismo commerciale non abbiamo mai abbassato la guardia. Basti pensare che nel 2009 sono stati 5.340 i sequestri amministrativi (merce venduta senza autorizzazione) e 1.751 i penali (prodotti contraffatti), a seguito del controllo di 1.244 mercati e di 1.718 mezzanini Atm. Controlli che hanno consentito di denunciare 659 persone con oltre 200 mila articoli recuperati.”

 

“A ulteriore dimostrazione di una ferma volontà in questa battaglia,” conclude De Corato, “nel mese di dicembre, il Comune di Milano ha anche stanziato 200 mila euro per servizi mirati a contrasto dell’abusivismo e della contraffazione, avvalendosi per questo di pattuglie miste di agenti delle forze dell’ordine”.

                                                                                                   

Di Redazione