Milanesiana 2010 Programma Completo Eventi

La_MilanesianaL’11esima Edizione della grande manifestazione culturale milanese è dedicata a I Paradossi, e si articolerà in oltre 30 appuntamenti, 3 mostre e 130 ospiti internazionali.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Gli EVENTI saranno divisi in:

  • 15 serate dedicate alla cultura internazionale (Sala Buzzati e Teatro Dal Verme);
  • 2 giornate di proiezioni (Spazio Oberdan);
  • 8 aperitivi con gli autori (Sala Buzzati e Museo Leonardo Da Vinci);
  • 3 incontri sul tram (ciascuno diviso in due turni);
  • 3 concerti (poli universitari Bicocca e Bovisa, e Biblioteca Chiesa Rossa).

 

BIGLIETTI E INFORMAZIONI

  • Tutte le serate e gli aperitivi con gli autori sono a ingresso libero fino a esaurimento posti.
  • Fanno eccezione le serate al Teatro Dal Verme del 12, 13 e 14 luglio, per cui è previsto un biglietto di ingresso di 10 euro;
  • Per assistere alle proiezioni cinematografiche è necessario ritirare un tagliando di ingresso presso lo Spazio Oberdan a partire dalle 10 del giorno precedente;
  • Per ulteriori informazioni è possibile chiamare il Teatro Dal Verme (02-87.905) o la Provincia di Milano (02-77.40.63.83 oppure 02-77.40.63.84 oppure 02-77.40.63.29). 

 

LETTERATURA

  • Tra i protagonisti di dibattiti e letture dedicate al tema “I paradossi”saranno, tra gli altri: Vikram Seth (5 luglio), Tahar Ben Jelloun (6 luglio), Don Winslow (8 luglio), Adam Thirwell (8 luglio), Umberto Eco (9 luglio), Salman Rushdie (10 luglio), Patrick McGrath (12 luglio), Jonathan Coe (12 luglio), Ildefonso Falcones (13 luglio), Michel Faber (13 luglio), Shalom Auslander (14 luglio), Sandro Veronesi (15 luglio), Jon Krakauer (16 luglio) e il premio Nobel Wole Soyinka (16 luglio).
  • L’8 luglio verrà inoltre consegnato il “Premio Fernanda Pivano” a Joyce Carol Oates;
  • Il 15 luglio alla stessa Fernanda Pivano sarà dedicata una “lunga notte della Milanesiana” con proiezioni di materiali audio e video, e interventi di amici e scrittori.

 

CINEMA

  • Il 7 luglio serata dedicata a Luciano Emmer e al fotografo Luigi Ghiri, in Sala Buzzati. Del primo verranno proiettati 3 cortometraggi, realizzati tra il 1938 e il 2001, del secondo il film inedito – l’unico mai realizzato – “Come se fosse la prima e l’ultima volta”, concesso in esclusiva alla Milanesiana dalla famiglia Ghiri;
  • Sabato 10 luglio è l’altra “lunga nottedell’edizione 2010: ne sarà protagonista, presso il Teatro Dal Verme, la regista neozelandese Jane Campion, Palma d’Oro e Premio Oscar per “Lezioni di piano”. La Campion leggerà un testo inedito scritto appositamente per la Milanesiana; dopodiché, fino alle 3 di mattina, sarà possibile assistere a “Sweetie”, il suo primo film, e ad una serie di suoi cortometraggi;
  •  

  • Lunedì 12 luglio, presso lo Spazio Oberdan, George Romero sarà protagonista di un vero e proprio “zombie day”. Il cineasta newyorchese presenterà e accompagnerà i suoi due capolavori “Night of the living dead e Creepshow, oltre al recente “Survival of the dead. Successivamente, al Dal Verme, presenterà un suo testo inedito.

MUSICA

  • Dal 5 al 7 luglio il pubblico potrà assistere a concerti che si svolgeranno sul classico mezzo di trasporto pubblico, con In Tram con la Milanesiana”. Ne saranno protagonisti Giovanni Peresson, Francesco Tricarico e Massimo Donà. A fine percorso, fuori dal tram, si esibiranno altri musicisti: Theo Teardo, Dhafer Youssef e Ribelle;
  • Tra gli altri artisti che saliranno sul palco nei quindici giorni della manifestazione, ci sono Roberto Cacciapaglia (6 luglio), Elio (9 luglio), Ute Lemper (10 luglio), Paolo Fresu (12 luglio), Tereza Salgueiro (13 luglio), Noa (14 luglio), Uri Caine (16 luglio).

SCIENZA

  • La sera del 14 luglio il Teatro Dal Verme ospiterà Wendelin Werner, insignito nel 2006 della celebre medaglia Field, il più prestigioso riconoscimento per un matematico sotto i 40 anni. La serata, che si chiuderà con il concerto di Noa, è dedicata a “Il paradosso del tempo”;
  • Lo stesso Werner sarà protagonista di un incontro presso il Museo Leonardo Da Vinci il giorno successivo.

 

 

PROGRAMMA GIORNALIERO COMPLETO:

LUNEDì 5 LUGLIO, Omaggio a Cesare Pavese

  • TRAM
    Ore 17.00
    (partenza e arrivo in Piazza Castello) e ore 18.15 (partenza in Piazza Castello, arrivo Polo Universitario Bovisa)
    – Letture di Flavio Soriga e Ivan Cotroneo. Musiche di Giovanni Peresson
  • PIAZZALE TRIENNALE BOVISA, via Lambruschini 31
    Ore 19.30
    – Concerto di Theo Teardo
  • SALA BUZZATI, via Balzan 3
    Ore 21.00
    – Prologo letterario di Vikram Seth
    Omaggio a Cesare Pavese: non fate troppi pettegolezzi” con Fabrizio Gifuni (voce) e Cesare Picco (pianoforte)

 

MARTEDì 6 LUGLIO, I Paradossi della notte

  • TRAM
    Ore 17.00 (partenza e arrivo in Piazza Castello) e ore 18.15 (partenza in Piazza Castello, arrivo al Polo Universitario Bicocca)
    – Letture di Pulsatilla. Musiche di Francesco Tricarico
  • PIAZZALE DEGLI ARCIMBOLDI, viale dell’Innovazione 20
    Ore 19.30

    – Concerto di Dhafer Youssef
  • SALA BUZZATI, via Balzan 3
    Ore 21.00

    – Prologo letterario di Tahar Ben Jelloun
    – Letture di Gabriella Cristiani e Andrés Arce Maldonado
    – Concerto di Roberto Cacciapaglia
    – Proiezione Farfalle (65′), di A.A.Maldonado

 

MERCOLEDì 7 LUGLIO, I Paradossi di Luciano Emmer e Luigi Ghirri

  • TRAM
    Ore 17.00 (partenza e arrivo in Piazza Castello) e ore 18.15 (partenza in Piazza Castello, arrivo in zona Barona)
    – Letture di Marco Buticchi, Letizia Muratori e Massimo Donà. Musiche di Massimo Donà.
  • BIBLIOTECA CHIESA ROSSA, via San Domenico Savio 3
    Ore 19.30

    – Concerto di Dibelle
  • SALA BUZZATI, via Balzan 3
    Ore 21.00
    Prologo musicale di Milva
    – Prologo letterario di Anna Bonaiuto: letture da Luciano Emmer e Luigi Ghirri
    – Interventi di Enrico Ghezzi, Paolo Ghirri e Adele Ghirri
    – Proiezione corti di Luciano Emmer e Luigi Ghirri

GIOVEDì 8 LUGLIO, I paradossi della letteratura

  • TEATRO DAL VERME, via San Giovanni sul Muro 2
    Ore 21.00

    – Letture di Joyce Carol Oates, Dan Winslow, Adam Thirwell
    – Consegna del premio Fernanda Pivano a Joyce Carol Oates
    – Concerto della London Sinfonietta

VENERDì 9 LUGLIO, La logicità dei paradossi

  • SALA BUZZATI, via Balzan 3
    Ore 12.00

    – Aperitivo con gli autori, intervengono Joyce Carol Oates, Dan Winslow, Adam Thirwell
  • SPAZIO OBERDAN, via Vittorio Veneto 2
    Ore 15.00
    – Proiezione cortometraggi di Zbig Rybczynski, alla presenza dell’autore e di Enrico Ghezzi

  • TEATRO DAL VERME, via San Giovanni sul Muro 2
    Ore 21.00

    – Proiezione cortometraggio di Zbig Rybczynski, alla presenza dell’autore e di Enrico Ghezzi
    – Lettura di Umberto Eco
    – Concerto “Fu…turistidi Elio


SABATO 10 LUGLIO, I paradossi dell’identità

  • SALA BUZZATI, via Balzan 3
    Ore 12.00

    – Aperitivo con gli autori, intervengono Giulio Questi, Vladimir Luxuria ed Enrico Ghezzi
    – Proiezione corti e lungometraggi di Giulio Questi e Augusto Tretti. Interviene Alberto Pezzotta
  • TEATRO DAL VERME, via San Giovanni sul Muro 2
    Ore 21.00 (fino a notte fonda)

    – Letture di Salman Rushdie, Hanif Kureishi, Jane Campion
    – Intervento di Enrico Ghezzi sul cinema di Jane Campion
    – Concerto di Ute Lemper
    – Cortometraggi e il lungometraggio “Sweetie” di Jane Campion

DOMENICA 11 LUGLIO, Donne e paradossi

  • SALA BUZZATI, via Balzan 3
    Ore 12.00

    – Aperitivo con gli autori, intervengono Hanif Kureishi, Salman Rushdie, Jane Campion, Enrico Ghezzi, Ivan Cotroneo, Carlo Corazza
  • BARRIO’S, via Boffalora 109
    Ore 16.00

    – Letture di Federica Fracassi da Alda Merini, Fernanda Pivano, Antonia Pozzi
    – Lettura di Lucrezia Lerro
    – Interventi di Marina Spada e Serena Nono
    – Proiezioni corti e mediometraggi di Marina Spada, Serena Nono, Sebastiano Tronchetti Provera
    – Concerto di Momo


LUNEDì 12 LUGLIO, I paradossi della normalità

  • SPAZIO OBERDAN, via Vittorio Veneto 2
    Ore 15.00
    – Proiezione Night of the living dead, Creepshow e Survival of the dead di George Romero. Interviene l’autore insieme ad Enrico Grezzi
  • TEATRO DAL VERME, via San Giovanni sul Muro 2
    Ore 21.00

    – Prologo visivo di Cesare Inzerillo
    – Letture di Patrick McGrath, Jonathan Coe, George Romero
    – Intervento di Enrico Ghezzi
    – Concerto di Paolo Fresu, Trilok Gurtu, Omar Sosa

MARTEDì 13 LUGLIO, I paradossi della passioni

  • SALA BUZZATI, via Balzan 3
    Ore 12.00

    -Aperitivo con gli autori, intervengono Patrick McGrath, Jonathan Coe, George Romero
  • TEATRO DAL VERME, via San Giovanni sul Muro 2
    Ore 21.00

    -Prologo Letterario di Lella Costa
    -Letture di Ildefonso Falconese e Michel Faber
    -Concerto di Teresa Salguiero e Lusitania Ensamble

 


MERCOLEDì 14 LUGLIO, Il paradosso del tempo

  • SALA BUZZATI, via Balzan 3
    Ore 12.00

    -Aperitivo con gli autori, intervengono Michel Faber, Ildefonso Falcones, Lella Costa
  • TEATRO DAL VERME, via San Giovanni sul Muro 2
    Ore 21.00

    -Prologo Scientifico di Fiorenzo Galli
    -Letture di Wendelin Weber, Lawrence Osborne, Shalom Auslander
    -Concerto di Noa

GIOVEDì 15 LUGLIO, Una notte con Fernanda Pivano

  • SALA BUZZATI, via Balzan 3
    Ore 12.00

    -Aperitivo con gli autori, intervengono Wendelin Weber, Lawrence Osborne, Shalom Auslander
  • TEATRO DAL VERME, via San Giovanni sul Muro 2
    Ore 21.00

    -Letture di Mascia Musi, Dori Grezzi, Sandro Veronesi, Arnoldo Pomodoro
    -Proiezione materiale Pivano
    -Intermezzo musicale di Marco Castaldi (Morgan)
    -Concerto di Etta Scollo, introduce Paolo Mieli

 

VENERDì 16 LUGLIO, I paradossi della natura

  • TEATRO DAL VERME, via San Giovanni sul Muro 2
    Ore 21.00

    -Letture di Asa Larsson, Jon Krakauer, Wole Soyinka
    -Proiezione di dipinti
    -Concerto di Uri Caine, introduce Stefano Salis

SABATO 17 LUGLIO, Vite e paradossi

  • SALA BUZZATI, via Balzan 3
    Ore 12.00

    -Aperitivo con gli autori, intervengono Jon Krakauer, Wole Soyinka, Massimiliano Finazzer Flory
  • TEATRO DI VERDURA, via Senato 14
    ore 18.00

    -Intervengono Giovanni Reale, Marco Vannini, Giulio Girello
    -Concerto di Antonio Ballista
  • TEATRO DAL VERME, via San Giovanni sul Muro 2
    Ore 21.00

    -Letture di Aharon Applefeld, Richard Price
    -Intervento di Enrico Grezzi
    -Premiazione Rosa d’Oro della Milanesiana a Aharon Applefeld
    -Concerto di Ensemble Berlin, interviene Alain Elkann

DOMENICA 18 LUGLIO, Uomini e paradossi

  • SALA BUZZATI, via Balzan 3
    Ore 12.00

    -Aperitivo con gli autori, intervengono Applefeld, Richard Price, Alain Elkann, Elena Loewenthal

 

LUNEDì 19 LUGLIO, Un prologo fra Bertrand Russell e Fosco Maraini

  • SALA BUZZATI, via Balzan 3
    Ore 21.00

    -Prologo letterario di Nicoletta Braschi
    -Spettacolo Magic People Show, dal romanzo di Giuseppe Montesano, con Enrico Ianniello, Tony Laudario

 

 

Per scaricare il PDF del programma e della mappa degli eventi sul territorio cittadino clicca QUI

 

Di Redazione