Piazza Bausan, truffano una signora di 82 anni e le rubano la pensione

Sono le 14 circa di oggi, quando una signora di 82 anni si reca in Piazza Bausan, dopo aver appena prelevato la pensione nel vicino ufficio postale in piazza Nigra. E scatta la truffa.

 

 

Un uomo e una donna di origini sudamericane le si avvicinano e, senza il minimo scrupolo, mettono in atto il raggiro, facendole “gentilmente” notare di avere una presunta macchia sul cappotto.

 

La signora, in totale buonafede, leva l’indumento per controllare, e proprio in tale breve momento i 2 riescono ad impossessarsi della sua pensione, 570 euro.

 

Inizialmente l’anziana signora non si era accorta di nulla; solo una volta giunta a casa della figlia l’amara sorpresa e l’umiliazione.

 

                                                                                                   Di Redazione