Piazza Tirana, Polizia Locale eleva multe per accattonaggio. Stamattina 11 rom sanzionati in 3 ore

Polizia_Locale_Milano_(archivio)Nomadi multati di 450 euro mentre molestavano i passanti per chiedere loro l’elemosina 

 

“La Polizia Locale è intervenuta questa mattina in piazza Tirana dove in 3 ore circa, dalle 7 alle 10, undici rom romeni sono stati multati di 450 euro secondo l’ordinanza anti-accattonaggio.” Ha spiegato il vice Sindaco e assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato, riferendo del  nuovo intervento anti-accattonaggio svolto dalla Polizia Locale.

 

“I nomadi erano fermi ai vari incroci della piazza, e chiedevano l’elemosina ai passanti anche con fare molesto.” Ha aggiunto il vice Sindaco. “Gli agenti della Polizia Locale, 12 in tutto tra agenti e commissari, hanno provveduto ad identificarli presso l’Ucaf (ufficio centrale fermati e arrestati)”.

 

“Nei primi 4 mesi dell’anno” ha evidenziato De Corato,  “sono state 271 le multe per accattonaggio molesto, di cui 232 comminate solo dai vigili, a dimostrazione che l’attenzione del Comune verso un fenomeno che crea disagio e insicurezza nei cittadini è sempre alta.

 

“Le segnalazioni che arrivano dai quartieri infatti,” ha concluso De Clorato, “segnano la mappa degli interventi della Polizia Locale che, dal centro alla periferia, continua a intervenire per ripristinare la legalità ed evitare, come spesso accade, che gli accattoni si insedino anche con baracche e tende”.

 

Di Redazione
 
Foto per gentile concessione Ambrosiana Pictures