Polizia in via Savoia, sgomberato appartamento occupato abusivamente da marocchino

Polizia_3_archivioAgenti del settore Sicurezza e di Zona 5 della Polizia Locale, insieme alla Polizia di Stato, hanno liberato in via Giorgio Savoia, zona piazza Abbiategrasso, un appartamento di proprietà comunale occupato da un marocchino di 31 anni. 

 

 

L’uomo, già denunciato per occupazione abusiva e con un precedente per spaccio di droga, ha beneficiato del permesso di soggiorno grazie a un ricongiungimento familiare.

 

Gli agenti hanno sigillato il trilocale, in modo da impedire nuove intrusioni.

 

“Molti cittadini della zona – ha commentato il  vicesindaco e assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato, – ci hanno già ringraziato per l’escomio, che rientra negli interventi programmati e concordati con Questura e Prefettura. L’abusivo infatti era solito dare fastidio e disturbare i residenti. Nei primi 5 mesi del 2010 sono già 213 gli alloggi del patrimonio comunale recuperati grazie alla proficua collaborazione con Aler”.

 

Di Redazione

Foto Ambrosiana Pictures