Rho: arrestati dai Carabinieri 2 spacciatori, 1 pregiudicato, 2 clandestini dei quali 1 latitante e 2 rumeni che avevano appena compiuto alcuni furti

Auto_dei_CarabinieriIntercettazioni ed indagini hanno portato ottime conclusioni per le operazioni di controllo intraprese dai Carabinieri di Rho.

In manette per spaccio è finito S.D., 30enne operaio della Provincia di Como. Da tempo seguito, l’uomo è stato intercettato nella periferia del Comune di Pogliano Milanese a bordo dell’Audi A3 abitualmente utilizzata per contattare gli acquirenti, nel cui vano portaoggetti sono stati rinvenuti 15 grammi di cocaina, eroina ed hashish, già suddivisi in dosi.

 

Stessa sorte è toccata a G.P., 20enne della Provincia di Varese, nullafacente, sorpreso tra i rovi della zona boschiva al confine tra Rho e Pogliano Milanese e trovato anch’egli in possesso di 10 grammi di cocaina, eroina ed hashish, anche questi già suddivisi in dosi e pronti per essere smerciati.

 

Riguardo agli altri arresti, B.G., 30enne milanese, pregiudicato, sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di dimora nel Comune di Milano, è stato controllato nella periferia di Novate M. e quindi fuori territorio.


T.M., 26enne marocchino, e S.A., 31enne egiziano, sono stati invece arrestati per violazione della normativa sull’immigrazione. Controllati nei pressi della Stazione ferroviaria di Rho, sono infatti risultati non ottemperanti ad ordini di espulsione emessi dai Questori di Catanzaro e Varese.

 

Da una verifica nella Banca Dati, il marocchino risultava anche latitante: nei suoi confronti pendeva un ordine di carcerazione per 2 anni e 6 mesi per spaccio di stupefacenti.

 

Per furto in danno di esercizi commerciali sono infine finiti in manette una coppia di rumeni di 50 e 25 anni, padre e figlia, sorpresi nel parcheggio antistante il centro commerciale “Metropoli” di Novate Milanese, dal quale avevano appena prelevato 5 i-pod, cosmetici e generi alimentari, per un valore complessivo di circa mille euro.

 

Di Redazione