Rissa con i vigili sfiorata al Parco Cassinis

Polizia_Locale_Milano_foto_darchivioSi è sfiorata un’aggressione ai vigili ieri pomeriggio al Parco Cassinis.

 

 

I CONTROLLI – Durante la giornata di ieri 4 pattuglie della Polizia Locale sono state  impegnate nel parco per prevenire comportamenti illeciti o pericolosi, quali ad esempio l’accensione di fuochi e consumo di alcolici.

 

LA MICCIA – Quando due agenti hanno sequestrato sigarette di contrabbando e generi alimentari ad un venditore abusivo, un gruppo di circa 100 stranieri li ha circondati gridando in modo molto minaccioso. Grazie all’arrivo delle altre pattuglie la situazione è tornata alla normalità.

 

LE DENUNCE – Un peruviano di 45 anni, responsabile di aver aizzato la folla contro i vigili, è stato denunciato per resistenza, interruzione di pubblico servizio, calunnia e rifiuto di generalità. A suo carico precedenti per danneggiamenti e falso.

 

GLI ESITI DEI CONTROLLI – Diversi i sequestri di alcolici effettuati durante la giornata: circa 200 bevande, per la maggior parte birra in bottiglia o lattina. Questi ultimi effettuati secondo l’ordinanza sindacale che proibisce la vendita, la detenzione e il consumo di alcol nei parchi.

 

Di Redazione

 

Foto per gentile concessione Ambrosiana Pictures