Sequestrati 33 chili di eroina presso Pero

CCL’operazione è stata condotta dai Carabinieri di Abbiategrasso. L’elemento risolutivo è stato Iacopone, un magnifico labrador che ha reso possibile l’individuazione di ben 33 chili di eroina purissima.

 

 

Gli agenti hanno inseguito l’auto dei sospetti lungo la SS11, la Strada Padana Superiore, fino alla zona industriale di Pero (Mi).

 

Qui hanno bloccato la vettura e, una volta chiesti i documenti, uno dei malviventi si è scagliato contro i carabinieri, ferendone tre. Gli agenti hanno quindi chiamato rinforzi richiedendo anche l’intervento delle unità cinofile.

 

In questo modo grazie a Iacopone, uno splendido esemplare di labrador abilmente addestrato, è stato possibile scoprire ben 33 chili di eroina purissima nascosti fra il cruscotto e il vano motore e divisi in 60 panetti. Oltre che per i 5 nordafricani, a questo punto l’arresto è scattato anche per una sesta persona, che li stava attendendo.

 

L’accusa per la banda, composta da marocchini di età compresa fra 22 e 37 anni,  dei quali quattro non in regola sul territorio nazionale, è di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

Secondo gli esperti, il quantitativo sequestrato avrebbe fruttato, una volta sul mercato, circa un milione du euro.

 

 

Di Redazione