Sfilata Ferragamo con spaccio di droga in piazza Affari. Arrestato autista-cameraman in possesso di 6 dosi di cocaina pronte da smerciare

Piazza_AffariUn uomo di 34 anni, Giovanni B., “ruba i riflettori” puntati sulla passerella di Ferragamo in piazza Affari. Ma non è un modello: è uno spacciatore gia’ indagato per rapina e arrestato per rissa, con il divieto di accedere alle manifestazioni sportive.

 

 

Ieri pomeriggio gli agenti in borghese del Commissariato Centro hanno perquisito un uomo di 34 anni, autista-cameraman di una televisione privata, gia’ indagato per rapina, arrestato per rissa e sottoposto al “Daspo”: la misura preventiva acronimo di “Divieto di Accedere alle manifestazioni SPOrtive”.

 

Inizialmente l’uomo si è mostrato sicuro davanti ai poliziotti, ma dal controllo è risultato avere addosso 6 dosi di cocaina pronte da spacciare.

 

In più, gli agenti hanno sequestrato nella sua abitazione un vero “mini market” dello spaccio: 2 etti di hashish, pochi grammi di marijuana, cocaina e un bilancino di precisione.

 

Il 34enne è stato arrestato per detenzione di droga.


Leggi anche:

Modello si suicida buttandosi dalla finestra prima di sfilare per Versace, si dice per motivi di cuore

Un convento di suore nel centro milanese era l’anello di un traffico di cocaina tra cosche calabresi e colombiane

Di Redazione