Strappati a morsi labbro e sopracciglio a Melegnano

 

Un extracomunitario di 30 anni con origini tunisine si è recato al pronto soccorso di Vizzolo Predabissi, presso Melegnano, con lesioni al sopracciglio e al labbro causate da morsi umani.

 

 

L’uomo ha ricevuto cure immediate: i morsi gli avevano provocato il parziale distaccamento del labbro inferiore e del sopracciglio destro.

 

Pochi giorni fa era stato lo stesso extracomunitario a ferire a morsi un connazionale, colpendolo al mento; l’impatto era stato così violento da causare la lacerazione della carne sulla mandibola e il distacco di tre denti.

 

Segnalato agli agenti della Questura, le Autorità ne hanno stabilito l’espulsione.

 

Leggi anche:

Ruba una stampella per picchiare l’avversario, in via Lecco, zona corso Buenos Aires

Accoltellato il gestore di un bar per il servizio di scarsa qualità

Stacca un orecchio a morsi durante una rissa a Precotto. Tre boliviani in ospedale

 

 

Di Redazione