Tentata rapina Milano Viale Umbria, uomo seduto su gradino confessa a Polizia: “Sono qui per fare una rapina in banca”

Il singolare comportamento è stato tenuto da un uomo di 53 anni con precedenti per danneggiamento e porto abusivo di armi.

 

 

La denuncia è scattata ieri: poco prima della 11 di mattina un uomo di 53 anni attendeva tranquillo il “momento giusto” per fare il colpo in una banca in viale Umbria, rimanendosene intanto seduto su un gradino con una pistola nei pantaloni.

 

La segnalazione è giunta alla Polizia per iniziativa di una delle guardie giurate a guardia dell’istituto alla quale, tra l’altro, il 53enne aveva anche intimato di non parlare al telefono.

 

Una volta intervenuti gli agenti l’uomo, con precedenti per danneggiamento e porto abusivo di armi, ha confessato candidamente: “Sono qui per fare una rapina in banca”.

 

Di Redazione