Tentato suicidio sotto treno Vigevano, carabinieri salvano uomo disteso sui binari

Si era sdraiato in attesa del treno; alla base del drammatico gesto gravi problemi familiari

X-Gate - Sviluppo software e servizi

treno, binari, incidenteCe l’hanno fatta per un soffio i Carabinieri che sono intervenuti a Vigevano, sui binari a pochi metri da un passaggio a livello, dove un uomo aveva deciso di togliersi la vita: il suicidio è stato sventato e l’uomo salvato.
Secondo quanto spiegato, i militari del Nucleo Radiomobile sono intervenuti per salvare un 40enne che si era sdraiato sui binari, in attesa dell’arrivo di un convoglio, presso il passaggio a livello di corso Pavia.
L’allarme era stato dato con una telefonata e, i due militari, si sono precipitati per evitare il peggio.
Una volta messo in sicurezza, il 40enne, disperato, ha spiegato i motivi alla base del tragico gesto: problemi familiari, tanto gravi da averlo indotto a scegliere il suicidio come unica soluzione.
Ora l’uomo è stato ricoverato nel reparto di Psichiatria dell’ospedale cittadino, dove sarà sottoposto a tutti gli accertamenti del caso.