Via Cermenate, inizio giornata “col botto”, ma era un falso allarme

ArtificiereNon ci ha messo molto, l’oggetto pieno di fili abbandonato sul marciapiede presso la Barclays Bank di via Giovanni Da Cermenate, ad attirare l’attenzione di un coscienzioso passante. 

 

Di certo, infatti, poiché spesso è preferibile “prevenire” piuttosto che curare, l’alacre cittadino ha velocemente chiamato la Polizia per comunicare la segnalazione, e in un baleno sono intervenuti gli artificieri.

 

L’intervento, forse un po’ da CSI ma comunque di sicuro effetto per tutti, ha lasciato gli astanti inizialmente stupiti, poi preoccupati e infine sollevati: gli agenti, infatti, hanno analizzato il misterioso oggetto, concludendo che si trattava solo di fili collegati a mastice, ma assolutamente privi di innesco.

 

L’unico botto che c’è stato, quindi, è stato quello dell’adrenalina.

 

Claudio Agorni