Via Melzi d’Eril, corsa folle dopo aver travolto un’auto con a bordo un 28enne

CarabinieriNella notte tra sabato e domenica un italiano 35enne, Giovanni D.A., corre a velocità folle al volante della sua auto, una Fiat Panda. All’improvviso si rende conto di avere una Ford Fiesta davanti a sé ma è troppo tardi: non riesce a frenare e avviene lo schianto, a tutta velocità. 

L’automobilista della Fiesta, un ragazzo di 28 anni, rimane schiacciato nell’impatto, ma il responsabile dell’incidente ancora non si ferma, e prosegue la sua corsa zigzagando in una serie di sorpassi. L’epilogo in piazza Lega Lombarda, sbattendo violentemente contro alcune macchine parcheggiate.

 

Per il 28enne, il trasporto immediato in ospedale e la prognosi di 10 giorni.

 

Per il 35enne, l’intervento immediato dei Carabinieri e, a seguito dei dovuti accertamenti, l’arresto con l’accusa di omissione di soccorso e guida in stato di ebbrezza, a causa di un tasso alcolico rilevato pari a 1,05.

 

Di Redazione
 
Foto per gentile concessione Ambriosiana Pictures