Via Monte Bisbino: più di 200 persone coinvolte in una rissa al campo rom

CarabinieriLe dinamiche sono ancora da accertare, ma pare che la rissa che ieri pomeriggio ha coinvolto più di 200 rom del campo di via Monte Bisbino, fosse dovuta a rivalità interne.

 

Subito l’intervento congiunto di carabinieri e polizia che, fanno sapere, tra gli abitanti del campo (rom di origine prevalentemente serba e bosniaca), non ci sarebbero feriti, anche se per qualcuno sono state riscontrate ecchimosi al volto.

 

Sono in corso le indagini.


Di Redazione