Case per padri separati Milano, alloggi a Cornaredo e Rho e sportello famiglia per problemi coniugali e familiari, info e recapiti

L’assessorato alle Politiche sociali della Provincia di Milano promuove il progetto “Casa dei papà separati” e lo arricchisce con due novità.

 

A Cornaredo, l’assessore provinciale Massimo Pagani ha presentato il bilancio del primo anno della sperimentazione avviata a maggio 2010 nel Collegio dei padri oblati di Rho.

 

“Il progetto si è rivelato un successo. – ha detto Pagani – Attualmente sono occupate 11 delle 15 camere, c’è stato un discreto turn over e la soddisfazione degli utenti è al massimo livello.

 

“Non ci siamo limitati a rispondere ad un bisogno abitativo – ha proseguito Pagani – ma abbiamo offerto un vero e proprio supporto sociale ai papà separati in difficoltà, consegnando loro un luogo più che dignitoso dove ritrovare serenità e dove garantire la possibilità del rapporto con i figli. Per questo, con un impegno economico di oltre 175mila euro, la Provincia annuncia oggi la prosecuzione del progetto, con due sostanziali novità”.

 

Accanto alle 15 camere è infatti pronto un vero e proprio alloggio, destinato a due papà “usciti” dalla prima fase, che oltre ad essere ospiti ma in un contesto di stabilizzazione residenziale, svolgeranno anche una funzione di tutor nei confronti dei nuovi arrivati.

 

“La seconda novità – ha aggiunto Pagani – è il progetto “Puzzle famiglia” che avvieremo qui a Cornaredo, motivo della nostra presenza oggi in città. Si tratta di un vero e proprio sportello famiglia dedicato ai problemi della relazione coniugale e familiare, spazio in cui i genitori non solo potranno ascoltare consigli e suggerimenti, ma saranno coinvolti nell’azione di supporto ad altre famiglie.

 

“Un confronto costante che mira all’obiettivo principe di tutti i nostri progetti – ha sottolineato Pagani – cioè la salvaguardia della relazione e dei minori che soffrono del distacco genitoriale. A breve metteremo a disposizione nuovi alloggi anche a Milano, ma la scelta di Rho e Cornaredo testimonia la volontà di fare rete in tutta la Provincia. Prossimamente contiamo di spostarci negli altri ambiti”.

 

Per informazioni:

 

Leggi anche:

Bandi per affitto immobili Milano, scadenza 6 giugno per 3 immobili del Policlinico, tutte le info per fare domanda

Bando case popolari Milano fino al 30 maggio 2011, elenco alloggi Erp e tutte le info per formulare la domanda di accesso

Case a Milano, Sportello Casa aperto in via Appennini per avere tutte le informazioni su Aler, canoni calmierati, sostegno alle spese, norme e altro

Centro Agorà piazzetta Capuana Quarto Oggiaro Milano, servizio del Comune di Milano per famiglie, adolescenti e minori, tutti i dettagli

Scarica gratis la guida Realtà del sociale 2010-2011 – contatti, servizi di associazioni e cooperative sociali per disabili, anziani, famiglia, adulti

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here