Caldo Milano, Piano anticaldo Milano 2011, chiamare i numeri 800.777.888 o 02.02.02 per avere pasti domiciliari, assistenza, accompagnamento, consulenze mediche, buoni pasto e buoni taxi e molto altro per ANZIANI E DISABILI, tutto gratuitamente

Con le temperature tropicali dell’estate è tornato a Milano il “Piano anticaldo”: l’iniziativa creata dalla Giunta Moratti e fortunatamente mantenuta dalla nuova Amministrazione, per aiutare gratuitamente chi ha più bisogno, dagli anziani a chi soffre di patologie psicologche.

 

 

 

 

LA DURATA DEL PIANO ANTICALDO

  • Il “Piano  Anticaldo 2011 – Estate Amica” è partito lo scorso primo giugno e verrà mantenuto attivo fino al 4 settembre.
  • nel caso di caldo eccezionale i servizi saranno disponibili fino al 10 settembre.

 

I BENEFICIARI DELL’INIZIATIVA – Gli interventi riguardano non solo la popolazione ultra 60enne, ma anche le persone con disabilità certificata superiore al 46% e i soggetti con fragilità psichica.

 

I SERVIZI E I SUPPORTI GRATUITI – L’iniziativa prevede in particolare:

  • il monitoraggio telefonico delle persone considerate a rischio, ovvero i 5.165 anziani iscritti alla cosiddetta anagrafe della fragilità per determinate patologie;
  • l’assistenza  domiciliare: aiuto  nei  lavori  domestici,  nella cura dell’igiene personale, conforto e compagnia;
  • la consegna di pasti a domicilio;
  • l’accompagnamento per la spesa e per le visite mediche;
  • l’offerta agli anziani indigenti di buoni spesa gratuiti e di buoni per i taxi;
  • la consulenza medica in collaborazione con le Asl.
  • In caso di ondate di calore prolungate, il Comune, attraverso l’impiego della Protezione Civile, provvederà al trasferimento di anziani e persone con disabilità in luoghi climatizzati (case di riposo e Centri Socio Ricreativi Culturali), per alcune ore nell’arco della giornata.

 

 

COME FARE A RICHIEDERE L’AIUTO NECESSARIO – Per accedere ai servizi basta fare richiesta:

  • al numero  verde  800.777.888
  • oppure al centrali del Comune di Milano al numero 02.02.02
  • Gli operatori rispondono tutti i giorni, compresi i festivi, dalle 8.00 alle 19.00.

 

 

I VOLONTARI E I CUSTODI SOCIALI – I servizi saranno messi in atto da assistenti e custodi sociali, operatori delle cooperative accreditate con il Comune e volontari; per stare accanto agli  anziani saranno mobilitati in misura straordinaria 320 persone impiegate principalmente nelle attività del Piano Anticaldo, oltre alle 1.100 a disposizione durante tutto l’anno.

 

ATTIVITA’ RICREATIVE PER AVERE COMPAGNIA QUANDO LA CITTA’ SI SVUOTA, ANCHE A FERRAGOSTO – A partire dal 28 luglio, ai  servizi di assistenza si aggiungeranno le iniziative organizzate per gli anziani dai 29 Centri Socio Ricreativi Culturali presenti in città.

  • A Ferragosto, oltre al tradizionale appuntamento con i fuochi d’artificio in Piazza del Cannone, sono in programma rinfreschi danzanti in 12 di queste strutture, aperte dalle 15 alle 18:
  • via Appennini  147/a,
  • via Anselmo da Baggio 54,
  • via Osteno 2/a,
  • via Dei Narcisi 3,
  • via Boffalora 116,
  • via Grivola 10,
  • via Monte Grappa 8/a,
  • via S.Uguzzone 24,
  • via Saponaro 34,
  • via san Arnaldo 17,
  • via val di Bondo 13,
  • via Don Carlo San Martino 10.

 

PER PRANZARE TUTTI INSIEME, SEMPRE A FERRAGOSTO – Le strutture di via Appennini 147/a, via Dei Narcisi 3, via Mozart 16/b, via Don Carlo San Martino 10, via Saponara 34, via Boffalora 116, via Anselmo da Baggio 54, via Osteno 2/a, via Val di Bondo 13, ospiteranno gli anziani anche per il pranzo.

 

GELATI, PIZZE, ABBONAMENTI PISCINA, PARRUCCHIERE, ESCURSIONI, BIBITE E LATTE, TUTTO GRATUITO – Dal 28 di luglio e fino al 30 agosto, inoltre, sempre chiamando il numero verde 800.777.888 o il centralino del Comune 02.02.02, si possono ottenere:

  • 389 buoni  gratuiti  per  il  cinema  in tutte le sale cinematografiche cittadine grazie alla collaborazione con AGIS;
  • 400 gelati offerti dalla Gelateria Marghera (via Marghera 33);
  • 300 pizze offerte da diversi locali del centro (al momento hanno aderito Papillion, in via Statuto 16, Grand’Italia, in via Palermo 5, la catena Brickoven);
  • 300 abbonamenti gratuiti alle piscine comunali per gli ultra 65enni;
  • 70 tagli e piega presso i parrucchieri Spy di via Palermo 1 e Biondi di via Ferruccio 22;
  • visite gratuite ai musei cittadini, alcune con guida (Castello Sforzesco, Museo  del Novecento, Museo di Storia Naturale, Museo della Scienza e della Tecnologia, Galleria d’Arte Moderna, Palazzo Reale, Poldi Pezzoli, Torre Branca);
  • escursioni nei Parchi in collaborazione con il Consorzio Parco Nord e il Consorzio Parco del Ticino;
  • distribuzione di quotidiani durante la consegna dei pasti a domicilio (al momento  hanno  aderito  Il  Giorno, La  Padania,  Liberazione, La Stampa, L’Avvenire, Il Corriere della Sera e la Gazzetta dello Sport;
  • distribuzione di latte e bibite offerte dalla Centrale del Latte Granarolo.
  • Anche quest’anno Telecom Italia supporterà il Piano Anticaldo del Comune attraverso i “Pony Tim della Solidarietà”,  fornendo telefonini e schede prepagate ai volontari delle associazioni impegnate a sostegno degli anziani.

 

PIANO PER I DISABILI – Dal 1 luglio sono coinvolti nel Piano Anticaldo anche persone con disabilità certificata superiore al 46%. A loro il Comune, mantenendo la struttura sempre creata dalla precedente Giunta Moratti, offre:

  • l’ascolto e l’orientamento attraverso il servizio telefonico;
  • l’assistenza domiciliare: preparazione dei pasti, aiuto nei lavori domestici e nella cura dell’igiene personale, conforto e compagnia;
  • il disbrigo di commissioni;
  • l’accompagnamento per commissioni, per attività ricreative e culturali, per visite mediche.

 

PER CHIEDERE L’AIUTO NECESSARIO

  • Il numero per le segnalazioni è ancora quello del Centralino del Comune di Milano: 020202.
  • Gli operatori rispondono dal lunedì al venerdì, dalle 8.00 alle 19.00, Ferragosto escluso.

 

PER CHIEDERE IL SOSTEGNO PSICHICO – Per i cittadini con fragilità psichica e relazionale, invece, è sempre attivo, dalle 9.00 alle 19.00, il “Centralino di Koiné”, cooperativa sociale che si rivolge a tutti coloro che sono coinvolti, direttamente o indirettamente, nelle problematiche del disagio psichico: a chi sente di aver bisogno di aiuto e a chi ha un familiare con problemi mentali e non sa come comportarsi. Koiné è da sempre un punto di riferimento per associazioni di volontariato, gruppi di auto-aiuto, operatori di strutture pubbliche e private attive in campo sociale e per tutti coloro che operano nella sfera della salute mentale.

  • Una volta ricevuta la chiamata, il numero del “Contact Center” 02.02.02 inoltrerà la richiesta agli operatori psico-sociali di Koiné, in modo da fornire il supporto, i consigli e l’aiuto ottimale a chi manifesta il disagio, soprattutto ad agosto quando gli psicologi e gli psichiatri che seguono abitualmente i propri pazienti sono in ferie.

 

INFORMAZIONI – per ulteriori informazioni sul piano anticaldo chiamare lo 20.02.02

 

AGGIORNAMENTO DEL 1 SETTEMBRE 2011 – Il piano anticaldo e tutte le sue iniziative sono state prorogate fino a sabato 10 settembre 2011

 

Leggi anche:

Difendersi dal caldo, i consigli della Protezione Civile


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here