Foto curiose auto Milano, lo scatto di un lettore: “Macchina targata Svizzera in contromano in via Santa Sofia!”

Di seguito la foto inviata da un lettore alla nostra Redazione (redazione@cronacamilano.it). Lo scatto  ha immortalato un atto di notevole maleducazione stradale e, il lettore, coglie l’occasione per sollevare una garbata ironia. Nel dettaglio:

LA TARGA SVIZZERA DEL VEICOLO – “Via Molino delle Armi direzione via Santa Sofia angolo corso Italia – scrive il nostro lettore, – macchina targata svizzera… In controsenso di marcia in mezzo alla circonvallazione interna!
LA STOCCATA – “Anche loro – ironizza il milanese – ogni tanto ne combinano qualche d’una!”

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Auto parcheggiate su pista ciclabile Milano, la foto di un lettore esasperato

Foto furgone BikeMi Milano parcheggiato su area disabili in via Filzi all’una del pomeriggio, gli scatti inviati da un lettore

Comune di Milano, foto dell’auto di un consigliere parcheggiata malissimo in via Silvio Pellico, un lettore: “Oltre a recare danno agli altri automobilisti, è un modello di 15-20 anni fa, sebbene Area C vieti l’entrata dei veicoli più inquinanti!”

Parcheggio selvaggio davanti al Tribunale di Milano, un lettore: “Dalle 8 del mattino file di auto parcheggiate in barba al divieto di sosta e fermata, vigili e ausiliari!”

Parcheggi a Milano, la foto curiosa: in via Filargo le strisce bianche sono affiancate da un cartello di divieto di sosta 0/24 con rimozione forzata

Di Redazione

1 COMMENTO

  1. LA FONDAMENTALE DIFFERENZA

    i cittadini elvetici, possono questo ed altro, perchè tanto
    sono considerati extracee.

    I cittadini elvetici, in oltre, quando c’è stato il voto per le moschee e i minareti
    categoricamente hanno detto NO

    Essendo quindi che ci considerano una massa di bilotti, per le scelte politiche fatte
    alle ultime votazioni specialmente a Milano, i cittadini elvetici, possono permetterselo

    Il milanese NO, perchè non sta mica bene, fare manovre sbagliate, in oltre
    visto la candid camera stradale milanese, il milanese sorride educatamente
    pagando la sua quota quotidiana e in fila indiana.

    BUON PAGAMENTO MILANESI, BUON PAGAMENTO A TUTTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here