Giochi per bambini da fare in casa, come divertirsi quando c’è brutto tempo

bambini con genitoriL’estate è, per i bambini, il periodo più bello dell’anno: niente scuola, tanto divertimento e giornate di sole da trascorrere al mare a giocare nell’acqua e con la sabbia. Quando il cielo è coperto di nuvole e si prospetta una giornata di pioggia, però, per i genitori diventa difficile impegnare i propri figli, naturalmente iperattivi per via della giovane età, in attività che non siano da svolgersi in spiaggia. Tuttavia, con un po’ di fantasia, può rivelarsi semplice e piacevole trascorrere del tempo con i bambini, giocando insieme con loro in casa, mentre piove, e fuori, appena spiovuto. Vediamo alcuni esempi.

 

Collage fai-da-te – Si sa che i piccoli sono dei grandi “cacciatori” di reliquie del mare, e da sempre ognuno di loro ama trovare conchiglie, sassolini e quant’altro ci sia di più bello sul fondo marino e sul bagnasciuga, da portare alla mamma come un trofeo. Se conservati, conchiglie e sassolini diventano veri e propri tesori. Con questi, infatti, si possono decorare oggetti da esporre in casa: piatti, bicchieri, portacandele, scatole o cornici si possono abbellire in mille modi diversi e, a compiere ‘la magia’, saranno proprio i bambini, naturalmente con l’aiuto degli adulti. Per farlo, il procedimento è semplicissimo: basta lavare con cura gli oggetti trovati in spiaggia, affinché venga eliminata la sabbia e con questa tutte le impurità che si depositano. Dopo aver asciugato bene con carta assorbente, si utilizzerà un collante abbastanza resistente (come l’Attak) con cui fissare il tutto.

 

Cucinare dolci – Nella maggior parte dei casi, i bambini sono amanti dell’arte culinaria, ed è per loro molto entusiasmante essere gli “aiuto-cuochi” della propria mamma. Che si tratti di torte, biscotti o budini, quello che importa è usare le mani per produrre, magari per fare poi una bella merenda-premio tutti insieme. Esistono molteplici dolci stuzzicanti e semplicissimi da preparare. Uno di questi è la cheescake, celeberrimo dolce al formaggio proveniente dall’America, fresca e delicata, di cui esiste anche una squisita versione estiva. Per cucinarla, sono necessari pochi ingredienti:

– Burro (100 gr); biscotti Digestive (250 gr) per la base
– Formaggio Philadelphia (300 gr); yogurt greco (150 gr); panna liquida (150 gr); yogurt bianco (1 vasetto); zucchero a velo (150 gr); gelatina (2 fogli); un limone non trattato; il tutto per ottenere la crema al formaggio
– Per la copertura sono necessari more e lamponi e la marmellata di lamponi.

– Dopo aver sbriciolato i biscotti e averli mescolati insieme al burro, è necessario lavorare insieme gli ingredienti per la crema al formaggio. Si aggiunge la scorza al limone con il succo di limone alla crema ottenuta, alla quale verranno aggiunti inoltre i due fogli di gelatina, precedentemente lasciati a mollo e sciolti in due cucchiai di panna. La torta verrà poi messa nel frigo e lasciata rassodare per 30 min circa ed infine verrà steso uno strato di marmellata e uno strato di more e lamponi sulla crema di formaggio.

– Per la ricetta completa CLICCA QUI.

 

Caccia al tesoro – Consigliato per chi ha bambini particolarmente attivi, la caccia al tesoro “al coperto” è sempre un buon passatempo: si tratta di nascondere per la casa più oggetti, che dovranno essere ritrovati dai piccoli, con il solo ausilio di informazioni che verranno poste nel tragitto da percorrere. Naturalmente vince chi avrà trovato, una volta terminato il tempo a disposizione, più “tesori nascosti”.

 

Saltando tra le pozzanghere – Una volta spiovuto, non da ultimo sono sempre divertenti le passeggiate in paese, durante le quali, mentre i grandi potranno guardare qualche vetrina, i bambini potranno divertirsi a saltare nelle pozzanghere.

 

Infine.. qualche astuzia per i compiti – La pioggia, inoltre, può diventare un ottimo pretesto, per i genitori, per convincere i propri bambini poco volenterosi, a svolgere i compiti estivi assegnati dalle maestre, ad  esempio promettendo un “premio” una volta finiti.

.

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Attività gratis agosto 2013 Milano per anziani e per bambini, dal ballo liscio, alla caccia al tesoro tra i fantasmi

Attività gratis bambini Milano agosto 2013, eventi nei parchi, atelier creativi, laboratori in cascina e al mulino e altro. Programma

Eventi gratis Milano agosto 2013, tutto su cosa fare, dove andare, di giorno e di sera

Cinema all’aperto Milano agosto e settembre 2013, programma Castello Sforzesco, Umanitaria, Palazzo Reale e Conservatorio

Musei gratis Milano 19 luglio – 8 settembre 2013, programma, orari, indirizzi, info

Federica D’Ambrosio

Foto: youar.wordpress.com

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here