Recensione “Into the storm”, una tempesta di effetti speciali

locandina filmIl nuovo film di Steven Quale, “Into the storm”, affronta il tema delle tempeste “il più vicino possibile”.

 

TRAMA – una troupe televisiva guidata dallo scontroso Pete, ossessionato dall’idea di riprendere un tornado “il più vicino possibile” e di fare lo scoop del secolo, gira con due furgoni (di cui uno ultra-blindato, a prova di “epicentro”), alla ricerca dei tornado prossimi a colpire. La meteorologa della troupe, Allison, ha non pochi scontri di vedute col suo capo, per via del luogo più vicino dove possa verificarsi il nuovo tornado. I loro destini s’incontrano nella cittadina di Silverstone, destinata ad essere colpita da una moltitudine di fenomeni, dove i due incontrano un insegnante, Gary Morris, alle prese con il tentativo di portare in salvo i suoi due figli dalla catastrofe imminente.

 

GIUDIZIO – la trama porta avanti in parallelo il lavoro della troupe alla presa con l’ossessiva ricerca dello scoop naturale, con il difficile rapporto fra l’insegnante di High School e uno dei suoi figli, quasi futura vittima del tornado.

– Nonostante il tema affrontato dal regista, non mancano momenti per sorridere di fronte alla storia di due antagonisti perennemente ubriachi e smaniosi di compiere gesta da stuntman, pur di essere fra i più cliccati su Youtube.

– Gli effetti speciali sono, ovviamente, il piatto forte della pellicola in questione. In certe sequenze, francamente, forse più adatti a film fantasy che a un dramma. Film comunque divertente e degno di nota.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci aredazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Recensione “Prank”, un’apprezzabile spirale senza ritorno

Recensione e trama “Still Life” di Umberto Pasolini: una pietas fuori “dal comune”

Recensione e trama “Dietro i candelabri”: una biografia senza filtri e senza veli

Recensione e trama “L’Evocazione: the conjuring”: un horror adrenalinico degno degli amanti del genere

Recensione “Guerra al Virus” di Roger Spottiswoode, la diffusione dell’Aids raccontata in chiave sociologico-politica

Ugo Grassi

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here