È autunno: consigli e idee per l’arredamento degli spazi esterni

leaves-fall-colors-rainbowL’autunno viene spesso considerato come la stagione ideale per rintanarsi in casa, magari di fronte ad un camino acceso. Ed invece, al contrario di quanto si possa credere, la stagione autunnale è ancora perfetta per godere degli spazi esterni, soprattutto quando il sole fa capolino dalle nuvole e consente un pomeriggio di totale relax in giardino. Inoltre, considerate che i benefici dell’esposizione al sole non vanno certo in archivio durante le stagioni più piovose: trascorrere qualche ora al sole aiuta infatti a risolvere numerosi problemi cutanei. E allora, se anche voi vorrete godervi il vostro giardino d’autunno, ecco alcuni consigli e idee per l’arredamento degli spazi esterni.
Come arredare il giardino con i giusti acquisti? – Arredare in giardino significa principalmente due cose: renderlo abitabile in qualsiasi momento dell’anno e trasformarlo in un ambiente comodo, ma dotato anche di mobili e di divani che possano resistere alla pioggia e all’umidità, dunque realizzati ad hoc per il giardino. Da questo punto di vista non possono assolutamente mancare le sedie a sdraio di buona qualità, che dureranno per molti anni. Il negozio Unopiù, ad esempio, è noto per le pratiche ed eleganti sedie a sdraio che offre: il tessuto è di alta qualità e garantisce non solo un confort ottimale, ma anche una notevole resistenza ai raggi UV e agli agenti atmosferici. Infine, considerate anche la possibilità di acquistare un parasole, per creare una zona relax all’ombra da sfruttare durante i pranzi e gli aperitivi in giardino.
Come donare un tocco di verde al giardino con le piante? – Le piante sono una componente fondamentale per l’arredamento degli spazi esterni, e non dovrebbero mai mancare nel vostro giardino. Ma quali sono le piante che meglio si adattano ad una stagione (quella autunnale) molto particolare ed imprevedibile? In questo senso il nostro consiglio è di piantare la Daphne Odorosa: una pianta allegra e profumata che, per l’appunto, fiorisce lungo l’autunno. In alternativa, se lo spazio in giardino ve lo consente, potreste optare per l’albero Katsura: le sue foglie hanno il tipico colore giallognolo della stagione autunnale, ed il loro profumo ricorda molto lo zucchero filato. Infine potreste scegliere la bianchissima Clematis, decisamente meno impegnativa.
Notti illuminate e al riparo dalla pioggia – L’illuminazione è un aspetto cruciale per l’arredamento del giardino: noi consigliamo di optare per le sfere luminose da installare sul prato, magari lungo i percorsi calpestabili, così da avere sempre la certezza di non mettere i piedi in fallo e, al tempo stesso, creando un’atmosfera magica e romantica. Infine, non dimenticatevi mai che l’autunno è una stagione imprevedibile: se non vorrete farvi cogliere da un acquazzone durante il vostro rinfresco serale in giardino, noi consigliamo di predisporre una zona al coperto dove ripararsi, come ad esempio un ampio gazebo in legno dotato di tetto impermeabile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here