Asta record quadro Burri la base sfiorerà i 10 milioni di euro

Andrà all’asta da Sotheby's il prossimo 16 novembre: la stima è a richiesta, ma secondo la stampa specializzata potrebbe sfiorare i 10 milioni di dollari

L’asta si annuncia come uno di quegli eventi che faranno parlare, dibattere e perché no, anche un po’ sognare: una base, vociferano i bene informati, che parte da una stima do 10 milioni di euro per un quadro della Serie Nero Plastica di Alberto Burri (1919-1995), e in procinto di essere battuto da da Sotheby’s a New York il 16 novembre 2017.
Nero Plastica L.A“, realizzata nel 1963, è stato in mostra nella acclamata retrospettiva del 2015-2016 al Solomon R. Guggenheim Museum di New York, dal titolo “Alberto Burri: The Trauma of Painting”. La stima è a richiesta ma secondo la stampa specializzata l’opera potrebbe sfiorare i 10 milioni di dollari.
Questo lavoro di grandi dimensioni è una delle plastiche più importanti mai prima apparse in asta ed è considerata un’opera emblematica dell’astrazione di Burri negli anni ’60. Di questa tipologia di Nero Plastica di grandi dimensioni ne esistono solo altri 6 esemplari.
Grégoire Billault, direttore del dipartimento di arte contemporanea di Sotheby’s New York, ha commentato: “Chi ha visto la retrospettiva di Burri al Guggenheim ha apprezzato l’energia esplosiva del monumentale Nero Plastica L.A, una delle espressioni più alte ed audaci dell’astrazione degli anni Sessanta, oggi potente e rivoluzionaria come quando fu svelata al mondo quasi 55 anni fa”.
(fonte: adnkronos.com)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here