Emergenza freddo senzatetto Milano, dal 18 dicembre torna il Bus degli angeli di Atm

Assistite 400 persone a settimana di media, con pasti, bevande calde, coperte e altri indumenti per ripararsi dal freddo

Da lunedì 18 dicembre torna a percorrere le strade di Milano la “Casa degli Angeli”, il bus dell’Azienda Trasporti Milanesi che, in collaborazione con i City Angels, porta pasti caldi, bevande, coperte, indumenti, assistenza qualificata e un posto dove dormire a coloro che sono senza casa e hanno bisogno di aiuto.
Nata nel 2011 da un progetto condiviso fra Atm e l’Associazione City Angels, la “Casa degli Angeli” è diventata ormai un punto di riferimento per i senzatetto di Milano e a dimostrarlo sono i numeri: lo scorso inverno, è stata data assistenza a una media di 400 persone a settimana, che hanno ricevuto pasti, bevande calde, coperte e altri indumenti per ripararsi dal freddo.
La “Casa degli Angeli” è un autobus di 18 metri riconoscibile da una livrea personalizzata, completamente ristrutturato nelle Officine Atm ed equipaggiato con servizi di prima accoglienza. Internamente riscaldato, è dotato di un’area ristoro, una zona per dormire, un punto di pronto soccorso e servizi igienici. A bordo i volontari dell’Associazione City Angels forniscono assistenza e sostegno psicologico.
L’autobus circola ogni sera dal lunedì al venerdì, dalle 20.30 a mezzanotte. Il servizio, che prosegue fino al 28 febbraio, raggiunge i punti della città dov’è più necessario prestare assistenza. Nel dettaglio: lunedì viale Ortles, viale Bligny, via Ripamonti, piazza XXIV maggio; martedì stazione di Lambrate, corso Buenos Aires, piazzale Oberdan, piazzale Loreto; mercoledì stazione di Greco Pirelli, stazione Centrale, stazione Lambrate; giovedì viale Europa, via Meravigli (piazza Affari); venerdì stazione di Cadorna, Lampugnano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here